COMPANY PROFILE

DATI SOCIETARI

 

Società costituita in Parigi (Francia), regolata ed operante in base al diritto francese.

Sede legale in 75013 Parigi, Rue Gerard 52/54.

Capitale sociale Euro 1.100.000 suddiviso in 105.699.312 azioni ordinarie

RCS Parigi 489553743 – P.IVA FR52489553743

 

Mondo TV France S.A., ai fini della diffusione delle informazioni regolamentate, si avvale del circuito SDIR-NIS, gestito da BIt Market Services S.p.A., società del Gruppo London Stock Exchange, con sede legale in P.zza degli Affari n.6, Milano

 

 


 

ATTIVITÀ

 

La Società opera nel settore della produzione e dello sfruttamento di serie televisive animate. In particolare la Società si occupa della ricerca di Property e soggetti interessanti per essere sviluppati in forma audiovisiva, della ricerca di partner televisivi per il sostegno finanziario del progetto, della supervisione dell’intero processo produttivo delegando a studi di animazione terzi l’esecuzione dei disegni animati e a società di distribuzione appartententi a gruppi televisivi la commercializzazione internazionale dei prodotti della Library.

 

La mission della Società è quella di creare prodotti animati di eccellenza che, consentendo uno sfruttamento duraturo nel tempo e in un territorio che includa il maggior numero di paesi possibile, presentino un alto potenziale economico. A tale scopo la Società è impegnata nella ricerca di Concept che trattino temi originali che abbiano al contempo la capacità di attrarre il pubblico dei bambini anche delle future generazioni o comunque per tutto il periodo di durata di sfruttamento legale delle serie realizzate. Ugualmente i temi trattati dovranno avere un respiro sufficientemente globale tali da essere sentiti come propri dai bambini (e dai genitori) di tutto il mondo.

 

 

Distribuzione

 

L’attività di sfruttamento delle serie televisive

L’attività di sfruttamento delle serie televisive si concentra nella cessione a terzi dei diritti di comunicazione e diffusione al pubblico dei programmi nei diversi territori e sulle varie piattaforme di offerta di contenuti audiovisivi. Il modello di business della Società prevede in linea generale un’attività di prevendita di taluni diritti già prima di avviare la produzione al fine di ottenere la copertura e tendenzialmente la remunerazione delle attività di produzione (unitamente a eventuali accordi di co-produzione e alle sovvenzioni pubbliche previste dall’ordinamento francese) e la concessione dei diritti di distribuzione successivi, così come dei diritti di Merchandising, a soggetti terzi a fronte del pagamento di Minimi Garantiti.

 

Di seguito si offre una sintetica spiegazione della natura e portata dei suddetti accordi.

 

Gli accordi di prevendita e/o co-produzione

Gli accordi di co-produzione prevedono la co-partecipazione di terzi alla realizzazione di serie televisive i quali a fronte dell’acquisto di alcuni diritti di sfruttamento della Serie pagano alla Società una quota parte del Budget di produzione della Serie oggetto dell’accordo.

 

Gli accordi di prevendita sono accordi con i quali la Società licenzia a terzi diffusori (televisivi o operatori di altre piattaforme) i diritti di comunicazione al pubblico delle Serie in produzione per un periodo limitato nel tempo e per un certo territorio relativamente a specifiche modalità di diffusione. A fronte dell’acquisto, il terzo paga alla Società un corrispettivo per lo sfruttamento dei diritti acquistati.

 

In questo ambito rivestono particolare importanza gli accordi di co-produzione e/o di prevendita con diffusori televisivi francesi, la cui negoziazione viene condotta direttamente dal management della Società senza l’intervento di agenti e/o venditori, in quanto momento cruciale per l’avvio e la copertura della produzione.

 

Gli accordi di distribuzione

Dalla sua costituzione ad oggi la Società ha ritenuto di concentrare prevalentemente le proprie risorse sull’attività di produzione, senza creare al proprio interno una divisione vendite e distribuzione. Si è scelto infatti di privilegiare l’affidamento della distribuzione direttamente alle società di distribuzione appartententi ai gruppi dei principali partner televisivi coinvolti nella produzione della Serie. I relativi accordi vengono quindi negoziati e conclusi da parte del management della Società direttamente con le suddette società già durante la fase di produzione offrendo diversi vantaggi:

1. Un risparmio dei costi necessari per la costituzione di una forza vendite internazionale;
2. La possibilità di ricevere il pagamento di Minimi Garantiti da dette società di distribuzione a ulteriore remunerazione della Serie;
3. L’affiancamento di società appartenenti a grandi gruppi televisivi con una significativa capacità di investimento in pubblicità e;
4. La creazione di interessi sinergici in capo ai diffusori televisivi a sostegno della Property in quanto la medesima viene poi sfruttata e distribuita da società del proprio gruppo.

 

Gli accordi di distribuzione non sono quindi necessariamente limitati alla vendita internazionale della Serie intesa come prodotto meramente audiovisivo, ma si estendono anche alla distribuzione e allo sfruttamento del Merchandising che, oltre ai Minimi Garantiti, può sviluppare ulteriori ricavi dalla distribuzione futura.

 

 

Produzione

 

La fase di ricerca e sviluppo

La premessa di ogni produzione della Mondo TV France è costituita dall’individuazione di una Property e/o di un’idea originale idonea per lo sviluppo di una serie televisiva animata. La scelta viene operata dal management della Società attraverso alternativamente una selezione di prodotti editoriali esistenti (ma inediti sotto il profilo della produzione audiovisiva) ovvero lavorando congiuntamente ad autori (scrittori o grafici) di prodotti per i giovani per la creazione di una Property completamente inedita.

 

Successivamente l’idea selezionata deve essere adattata da collaboratori individuati dalla Società al fine di elaborare un Concept di Serie: la supervisione del management dell’Emittente in questa fase si rende necessaria per assicurare che i) il Concept abbia caratteristiche di originalità nel mercato dell’animazione; sia adeguato e in linea con le esigenze dei partner televisivi, e iii) sia coerente con il target di pubblico che si vuole raggiungere.

 

Una volta completato il processo preliminare di selezione e di adattamento del Concept, si avvia la ricerca di possibili partner interessati allo sviluppo di un progetto di serie: il progetto si serie consiste normalmente in sei (6) Soggetti, sei (6) Sceneggiature, uno (1) Storyboard e un (1) Animatic utili a fornire una visione degli elementi essenziali per comprendere la Serie che si intende produrre.

 

La fase di pre-produzione

La fase di pre-produzione si compone di 4 momenti principali: la ricerca e l’approfondimento del Concept ai fini della elaborazione dei Soggetti di tutti gli episodi della Serie; la scritture di tutte le Sceneggiature; la predisposizione del disegno base dei singoli personaggi e degli sfondi (i background); la predisposizione degli Storyboard; la realizzazione degli Animatic di tutti gli episodi. La realizzazione di tali opere viene affidata dalla Società a liberi professionisti, c.d. free lance, con contratti connessi a singoli progetti; la Società a tal fine ha negli anni consolidato i rapporti di collaborazione con un ampio spettro di professionisti.

 

La fase di produzione esecutiva

La fase di produzione esecutiva rappresenta il momento di realizzazione dell’animazione.
Il disegno esecutivo che richiede l’intervento di un numero molto elevato di risorse umane viene interamente dato in outsourcing a studi di animazione terzi.

 

La fase di post-produzione

L'ultima fase è rappresentata dalla post-produzione, la quale si articola a sua volta in 5 passaggi principali: il montaggio e le eventuali modifiche; il montaggio finale; la colonna dei dialoghi; la colonna sonora; la sincronizzazione e il mixaggio.
La verifica del montaggio consiste nel controllo della qualità dell’animazione durante il quale possono essere apportate eventuali correzioni alla stessa.

Il montaggio finale consiste nell'esame del prodotto realizzato al fine della verifica del risultato artistico ottenuto.
La realizzazione della colonna dei dialoghi è affidata a studi di doppiaggio esterni, così come la realizzazione delle colonne sonore è affidata a musicisti esterni, le cui attività sono costantemente seguite direttamente dalla Società.
La sincronizzazione e il mixaggio costituiscono l'ultima fase dell'intero processo di produzione.

 


 

STORIA

 

La mondo TV France è stata costituita in data 27 marzo 2006 sotto forma di S.A.S.U. (“Société Anonyme Simplifié Unipersonelle”) con durata di 99 anni dalla data della sua iscrizione presso il competente registro delle imprese.

 

In data 20 febbraio 2013, al fine di consentire l’ammissione dell’Emittente sull’AIM Italia, la medesima è stata trasformata con decisione dell’assemblea dei soci in S.A. (“Société Anonyme”) secondo un modello rispondente alle esigenze derivanti dall’ammissione al suddetto mercato. La durata della Società non è stata modificata.

Dalla data della sua costituzione la Società si è concentrata nell’attività di produzione di serie animate per la televisione partendo dalla ricerca di Concept sufficientemente duraturi nel tempo che possano incontrare il gradimento delle grandi catene televisive nazionali per lo sviluppo delle relative serie.

 

Muovendosi in questa direzione il primo risultato importante conseguito dalla Società è stata l’acquisizione in data 1 febbraio 2007 dei diritti di riproduzione, adattamento e sfruttamento audiovisivi della Property denominata “Lulu Vroumette” per tutto il mondo e per tutta la durata di protezione legale dei diritti d’autore dell’opera realizzanda.

 

Il successo della prima serie di Lulu Vroumette ha permesso alla Società di avviare anche la produzione di una seconda serie basata sulla medesima Property.

 

In data 18 marzo 2009 la Società ha inoltre acquisito i diritti di riproduzione, adattamento e sfruttamento audiovisivi della Property denominata “Sherlock Yack”, per tutto il mondo e per tutta la durata di protezione legale dei diritti d’autore dell’opera realizzanda. Più recentemente in data 24 novembre 2011 la Società ha acquistato dagli autori ed ideatori di una nuova Property denominata “Marcus Level” i diritti per la realizzazione e lo sfruttamento di una serie televisiva basata su tale Property per tutto il mondo e per una durata di 30 anni. L’avvio della produzione dell’intera serie televisiva è quindi prevista nei prossimi mesi.

 

In data 20 febbraio 2013, come sopra esposto, la società viene trasformata in S.A. al fine di assumere un modello statutario e di governance meglio rispondente alle esigenze derivanti dall’ammissione sull’AIM Italia.